Le trivelle per escavatori Ghedini ing. Fabio della serie TK possono essere dotate di VT66, la sella di supporto per attacco rapido e di VT 72, la piastra opzionale per la messa in sicurezza. Il riduttore di nuova generazione, garantisce robustezza e affidabilità superiori grazie al corpo costruito interamente in acciaio.

PARTICOLARI TRIVELLE DI SERIE

  • Il motore non necessita di drenaggio esterno: funziona con i soli tubi di entrata e di uscita dell'olio e non occorre modificare l'impianto oleodinamico dell'escavatore.
  • Doppio effetto: la punta ruota sia in senso orario che in senso antiorario.
  • Doppio snodo: possibilità di oscillazione avanti-indietro e destra-sinistra.
  • Vite conica: utilizzata come spaccalegna.
  • Attacco al braccio: possibilità sia di attacco diretto che di attacco rapido.
  • Punta Pengo®: punta per terreni misti, anche sassosi.
  • Punta coltelli: punta per terreni agricoli.
  • Punta con picchi in Widia: punta per terreni rocciosi/massicci stradali.
  • Possibilità di prolunghe con o senza eliche.
  • Piastra opzionale per la messa in sicurezza.
  • Piastra per l'utilizzo della trivella anche su skid loaders.